Convento dell’Annunziata

Il convento dell’Annunziata, circondato da un esclusivo panorama, gode di una vista mozzafiato perché sorge sull’estremità della penisola di Sestri Levante affacciandosi, su un lato, sul mare aperto e, su due lati, sulla suggestiva Baia del Silenzio.  Un autentico affresco in cui, ad incorniciare l’elegante struttura, sono gli elementi naturali tipici del Golfo del Tigullio. Dalle sfumature di blu alle dolci tinte delle imbarcazioni e delle case della Baia che si riflettono sullo specchio marino.

Il convento, costruito nel 1496 dai Padri Domenicali, fu acquistato nel 1867 da una società privata di benefattori che lo trasformarono in colonia marina. Nel 1995 fu comprato dal comune sestrese nel 1995 che, dopo lavori di restauro e risanamento, riportò gli elementi architettonici della chiesa e del convento al loro originario splendore tra volte a crociera,  affreschi ed eleganti stucchi.

L’intero complesso si estende per oltre 3400 metri quadrati, di cui circa 1100 costituiti da terrazze e giardino da cui ammirare i colori tipici della Baia del Silenzio che si intrecciano con i profumi del mare fondendosi in uno scenario unico e suggestivo, luogo ideale per incorniciare le occasioni più romantiche.

 

Gli spazi interni

Sala Agave  fino a 250 persone placé e 350 a buffet

Atrio fino a 150 placè e 200 a buffet

Spazi esterni

Cortile fino a 250 placé  e 350 a buffet

Terrazza Belvedere fino a 150 placé e 250 a buffet

GALLERY